Come il ballo soddisfa e gratifica mente e corpo.

Il ballo è per tutti; è inclusivo e partecipativo ed è una delle forme di movimento più naturale dell’uomo. Basti pensare che i neonati si divertono a dondolare a ritmo di musica; i giovani grazie al ballo riescono a superare insicurezze e paure e ad essere più sicuri di se stessi; le persone di mezza età si avvicinano al ballo per raggiungere un nuovo equilibrio nella loro vita e avere maggiori stimoli. Alle persone in pensione il ballo favorisce più agilità e creano nuovi contatti sociali durante le loro lezioni di ballo.

Durante il lockdown dovuto al covid-19 molte persone hanno sperimentato come ballare a casa e molti si sono iscritti a lezioni di ballo online. Questo perché ha aiutato a superare tanti momenti negativi e di solitudine: il ballo genera e stimola la produzione delle endorfine, gli ormoni della felicità. Già dopo pochi passi il corpo si rilassa e si lascia trasportare dalla musica liberandosi da tutte le tensioni e dai pensieri negativi.

Il ballo soddisfa e gratifica il corpo e la mente.
Il movimento rafforza i muscoli del busto e delle gambe favorendo una corretta tensione corporea che previene quindi disturbi alla schiena. Aumenta la resistenza fisica e l’equilibrio e la flessibilità, previene patologie come l’osteoporosi e migliora la coordinazione dell’azione tra mente e corpo e del sistema cardiovascolare. Ballare è consigliato anche per chi deve perdere peso: migliora la propria silhouette ma soprattutto riduce lo stress. Spesso la danza non è associata allo sforzo fisico e al miglioramento della propria forma fisica grazie ad essa. In molti prediligono la sala pesi o altri corsi, ma il ballo oltre a portare benefici come attività fisica è anche un’attività di socializzazione, confronto, inclusione. É la musica che stimola il nostro corpo a muoversi nel modo più libero e sincero grazie all’endorfina prodotta dal cervello quando si ritrova in uno stato del genere.

Cosa succede al nostro corpo quando balliamo?

Il ballo è un benessere psichico. Quando balliamo oltre a mettere in moto il nostro corpo si scatenano diversi fattori che coinvolgono l’emotività, la gioia di vivere, la socialità, l’incontro e l’apertura verso le persone ma soprattutto verso il mondo. Ballare innesca diversi processi come attenzione, memoria, immaginazione, autostima, concentrazione. Ed è proprio grazie a questi processi che la mente si libera da ansie e preoccupazioni perché intendo a memorizzare passi, sequenze e si lascia andare con più facilità. Inoltre determina anche un miglioramento delle capacità di pensiero e di memoria dovuto dallo sforzo di ricordare i passi e sapersi coordinare e orientarsi nello spazio circostante.

Motì S.r.l.s. Unipersonale - Via Pietro da Cortona, 26 - 00196 Roma (RM) | Tel. +39 06 85382366 | P.Iva 15718411000 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Motì Group

Copyright ©2022

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net